Sud del Marocco in 4X4

20-27 aprile 2024

CATEGORIA

MEZZO DI TRASPORTO

Bus, aereo e 4X4

La Magia del Sud in 4X4

Un viaggio tra i paesaggi più suggestivi del sud del Marocco: dalla mitica Marrakech attraverseremo villaggi berberi, monti, antiche kasbah e siti riconosciuti dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità che hanno fatto da sfondo a celebri film per poi emozionarci nel deserto di sabbia che esploreremo in 4x4

Programma

Partenza in bus da Castelnuovo Don Bosco per il l’aeroporto di Cuneo Levaldigi, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza del volo per Casablanca. Arrivo e trasferimento a Marrakech (250 Km circa) e sistemazione in hotel per il pernottamento.
Prima colazione e visita di Marrakech, chiamata anche la città ocra. Si visiteranno fra l'altro la Kotoubia, il Bahia Palace, le tombe Saadiane, la Madrassa Ben Youssef. Pranzo in un ristorante della Medina. Pomeriggio dedicato alla visita dei souk o mercato che si trovano nel cuore della Medina alle spalle di Piazza Jemaa el Fna un vero e proprio teatro a cielo aperto dove si esibiscono cantastorie, incantatori di serpenti, cartomanti, disegnatori di henné, mangiatori di fuoco, scimmie e artisti di strada. Dalla Piazza enorme, soleggiata e caotica si entra nella zona del souk, più ombreggiato e ordinato. Le stradine sono coperte da una tettoia di canne, che fanno filtrare poco sole ma molta luce. Ai lati si susseguono ordinatamente negozietti di ogni tipo: spezie colorate e profumate, specchi di ogni forma decorati e luccicanti, tajine di terracotta smaltata, babbucce con la punta e senza punta, gioielli d’argento ammucchiati l’uno sull’altro, tappeti annodati a mano uno per uno, ceste enormi di frutta secca di tutti i colori, lanterne di ferro battuto che illuminano tutto il souk con la loro luce colorata. E poi ceste e cappelli di paglia intrecciata, bottigline decorate di vetro soffiato, barattoli di olive ripiene sott’olio, teiere, candele profumate. Nel souk gli odori si intrecciano, si mischiano, se ne creano di nuovi. Ogni senso si attiva e aggiunge un pezzettino fondamentale a questa esperienza. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.
Prima colazione in hotel e partenza per l'escursione alla Valle dell'Ourika situata nel cuore delle montagne con paesaggi magnifici, a circa un'ora a sud di Marrakech dove si potrà anche ammirare un tipico villaggio berbero. Rientro a Marrakech per approfondire la visita in autonomia o per effettuare l'ultimo shopping in libertà. Cena e pernottamento a Marrakech.
Prima colazione in hotel partenza per Zagora. La strada che da Marrakech porta verso il deserto del Sahara attraversa suggestivi paesaggi montani della catena dell’Alto Atlante con le tipiche case berbere dei villaggi tradizionali. Si arriva al culmine sul Passo del Tizi n Tichka (2.260 mt sul livello del mare) per poi scendere verso Ourzazate. Visita della Kasbah di  Taourirt una delle meglio conservate del Marocco grazie al fatto che è stata trasformata in un museo e allo stesso tempo utilizzata come ambientazione per molti film. Sosta per il pranzo in ristorante. Pomeriggio proseguimento per Zagora passando per la Valle de Draa dove si potranno ammirare numerosi villaggi fortificati, gli Ksour, circondati da palmeti. Queste piccole città-stato si susseguono per oltre 200 chilometri e sono racchiuse all’interno di mura protettive che un tempo servivano a difendersi dai nomadi del deserto. Arrivo a Zagora, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
Prima colazione in hotel e a seguire visita della biblioteca di Tamegrout sita nell’omonimo villaggio. Fondata da Sidi Ahmed Naciri, con le sue 4000 opere, era nel XVII secolo una delle biblioteche più ricche dell’Africa del nord. Molti manoscritti, nel tempo, sono andati perduti, ma ancora oggi l’Istituto conserva documenti di notevole valore e interesse, come un’opera di Pitagora in arabo, antichi e pregiati esemplari del Corano scritti su pelle di gazzella, trattati scientifici e religiosi, testi teologici, filosofici e letterari. Dopo la visita partenza per Merzouga via Rissani dove si visiterà il Mausoleo Moullay Ali Cherif. Pranzo in ristorante lungo la strada. Nel pomeriggio arrivo a Merzouga meglio conosciuta come la porta del Deserto. Si tratta di un villaggio berbero immerso tra giganti dune di sabbia fine che raggiungono anche i 250 mt di altezza e si estendono per oltre 20 km. Pernottamento in accampamento tendato (tipiche tende berbere) dove, con il calare del sole, si potranno assaporare le vere bellezze del deserto, il silenzio interrotto solo dal soffio del vento, la sabbia fine, e i colori e al tramonto e all'alba. Passeggiata a dorso di cammello al tramonto. Cena sotto le stelle in accampamento.
Colazione e partenza in direzione di Ouarzazate passando dal deserto alle grandi valli ai piedi delle montagne dell’Alto Atlante. Questo percorso è anche chiamato la strada delle mille kasbah. Si vedranno affiorare tra palmeti e pareti rocciose bellissime cittadelle fortificate in fango che donano al paesaggio una suggestione unica. Abbandonate le distese desertiche cominciano ad innalzarsi pareti rocciose e il paesaggio cambia drasticamente. Pranzo in ristorante. Visita delle gole del Todra e del Dades dove la natura regala spettacoli unici. Arrivo a Ouarzazate, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
Prima colazione in hotel partenza per Marrakech. Si visiterà la città fortificata di Ait Ben Haddou uno dei più suggestivi ksar del Marocco che è protetto dall’Unesco come Patrimonio dell’Umanità. Le mura a strapiombo, le torri e le merlature a protezione di un labirinto di vicoli e passaggi coperti hanno fatto da scenario a famosi film come quali Lawrence D’Arabia, Il Gladiatore e il Principe di Persia. Sosta per il pranzo alla Kasbah di Ait Ben Haddou. Proseguimento per Marrakech quindi proseguimento del viaggio verso Casablanca arrivo in serata, sistemazione in hotel per la cena ed il pernottamento.
Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto di Casablanca, disbrigo delle formalità d’imbarco e rientro in Italia.

Informazioni utili

SERVIZI INCLUSI NEL PACCHETTO
Transfer in pullman da Castelnuovo Don Bosco a Cuneo Levaldigi A/R, Volo Cuneo-Casablanca e ritorno, incluse tasse aeroportuali e bagaglio in stiva 20 kg, trasferimenti in loco aeroporto/hotel e viceversa, trasporto in 4×4 dal 4° giorno al 7° giorno, sistemazione in hotel 4 stelle ed in campo tendato la notte a Merzouga, pasti come da programma, guida locale parlante italiano dal 2° giorno al 7° giorno, visite ed escursioni come da programma, passeggiata a dorso di cammello sulle dune di Merzouga, ingressi ai monumenti come da programma, nostro accompagnatore dall’Italia, tassa di soggiorno, assicurazione medico bagaglio
SERVIZI NON INCLUSI NEL PACCHETTO
Facchinaggio, mance ed extra in genere (obbligatorio un minimo di 30 € a persona per tutta la settimana), le bevande, i pasti extra, ingressi ove non previsti, le escursioni facoltative, assicurazione annullamento da richiedere all’iscrizione, tutto quanto non menzionato ne “la quota comprende”
N.B.
I programmi delle visite potranno subire variazioni mantenendo invariati i servizi offerti
Pagamento
Acconto € 270 entro il 31 GENNAIO e Saldo € 1000 entro il 15 MARZO. L’acconto potrà essere versato tramite bonifico bancario sul nostro conto corrente intestato a EDITENO sas IBAN: IT80 V 02008 47380 000001991490 indicando nella causale: Acconto Marocco
Scarica il programma dettagliato
Quota di partecipazione
1270,00 €
* La quota di partecipazione prevede una base minima di 25 partecipanti
Iscrizione con acconto
270,00€
Entro il 31 gennaio
Contattaci
Mandaci due righe
Se hai bisogno di maggiori informazioni scrivi e saremo lieti di aiutarti
Contact Form Sidebar

Potrebbero interessarti 
6-7 aprile 2024
15-19 maggio 2024

Iscriviti alla Newsletter per essere sempre aggiornato sui nuovi tours in programma

Newsletter Footer

Copyright © 2024 - ITALIAN WINE TRAVELS di Editeno s.a.s. | Privacy Policy | Cookie Policy | Credits P.I. 01058170059 | C.F. 04238240016 | codice destinatario: BA6ET11


Rendiconto delle sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti, in denaro o in natura, non aventi carattere generale e privi di natura corrispettiva, retributiva o risarcitoria, di qualunque genere, ricevuti ex art. 1, commi da 125 a 129, Legge n. 124 del 4 agosto 2017 e ss.mm.ii. anno 2020 “Obblighi informativi per le erogazioni pubbliche: gli aiuti di Stato e gli aiuti de minimis ricevuti dalla nostra impresa sono contenuti nel Registro nazionale degli aiuti di Stato di cui all’art. 52 della L. 234/2012”  a questo link indicando il codice fiscale.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram